Verande in legno tettoie coperture e pergolati

tettoie in legno, tettoia in legno, verande, verande in legno, tettoie in ferro, veranda in legno, coperture terrazzi, tettoia in ferro, coperture per terrazzi, porticato in legno, copertura terrazzo, coperture per esterni, pergolati in ferro, verande per terrazzi, idee per verande in legno, consigli per verande in legno, verande in legno solide, costruire strutture in legno, verande esterne, veranda per esterno, pergole addossate, prezzi verande, copertura per terrazzi, coperture per terrazzo, veranda in vetro, verande moderne, tettoie per terrazzi, tettoia fai da te, veranda terrazzo senza permessi, pergolato fai da te, chiudere veranda senza permessi, tende per verande, verande chiuse, veranda terrazzo, verande per esterni, verande prezzi, copertura esterni, veranda chiusa, tettoie terrazzo, tettoia in legno bianco, tettoie in legno autorizzazioni, pompeiana in legno, tettoie per esterni, verande coperte, come chiudere un balcone senza permessi, tettoie legno, tettoia in legno fai da te, tettoie per balconi, verande terrazzo, coperture in legno per terrazzi, verande da esterno, coperture per balconi, coperture giardini, verande mobili

Verande In Legno

Le soluzioni abitative che le costruzioni in legno lamellare consentono sono molteplici e riguardano anche l’arredo dei terrazzi, dei giardini e dei grandi spazi all’aperto. Expotorrisi offre soluzioni per arredare i terrazzi e per vivere anche durante la stagione invernale gli spazi esterni mediante la realizzazione di Verande e di Giardini d’Inverno.

In Sicilia attenendosi a quanto indicato dall’ Articolo 20 L. R. 4/2003 è possibile, senza chiedere concessioni e/o autorizzazioni, né sono considerate aumento di superficie utile o di volume né modifica della sagoma della costruzione, la chiusura di terrazze di collegamento e/o la copertura di spazi interni con strutture precarie, ferma restando l’acquisizione preventiva del nulla osta da parte della Soprintendenza dei beni culturali ed ambientali nel caso di immobili soggetti a vincolo.

Contestualmente all’inizio dei lavori il proprietario dell’unità immobiliare deve presentare al sindaco del comune nel quale ricade l’immobile una relazione a firma di un professionista abilitato alla progettazione, che asseveri le opere da compiersi ed il rispetto delle norme di sicurezza e delle norme urbanistiche, nonché di quelle igienico-sanitarie vigenti, unitamente al versamento a favore del comune dell’importo di cinquanta euro per ogni metro quadro di superficie sottoposta a chiusura con struttura precaria.Sono da considerare strutture precarie tutte quelle realizzate in modo tale da essere suscettibili di facile rimozione. Si definiscono verande tutte le chiusure o strutture precarie come sopra realizzate, relative a qualunque superficie esistente su balconi, terrazze e anche tra fabbricati.

L’utilizzo di infissi e vetrate, in questa tipologia di struttura in legno, garantisce una continuita’ tra interni ed esterni che consente di migliorare lo stile di vita offrendo maggiori spazi abitativi ed occasioni per momenti di convivialita’. Tra l’altro, ExpoTorrisi utilizza materiali naturali e biocompatibili per la coibentazione delle Verande che, evitando fenomeni di dispersione, rendono questi spazi abitativi vivibili in ogni stagione dell’anno.

Privacy Policy Cookie Policy